Guide in Florence – Renaissance and Contemporary Art
Call Me: +39 339 4923532

“L’omino della pioggia” di Folon, ritorna.

“L’omino della pioggia” di Folon, ritorna.

L’Uomo della pioggia torna a ‘casa’, il 14 Dicembre, 2015 : danneggiata in un incidente d’auto, la scultura bronzea di Jean Michel Folon è stata restaurata e ricollocata al centro della rotonda nei pressi dell’Obihall, all’ingresso sud della città. Alla cerimonia era presente anche il sindaco Dario Nardella con i rappresentanti del quartiere 2.#folon a Firenze

La statua era stata donata alla città da Folon nel 2002 in occasione del Social forum europeo. L’opera è alta circa tre metri e rappresenta un uomo con cappotto e cappello che tiene in mano un manico di ombrello dalla cui sommità esce un getto d’acqua a forma di ombrello.
La statua fu danneggiata in seguito all’incidente stradale avvenuto nella notte tra il 7 e l’8 marzo del 2015: dopo un urto con un’auto fu spezzata in due ed ebbe danni alla parte idraulica e al basamento. L’auto era guidata da un ragazzo di ventinove anni, che risulto’ positivo al test dell’alcol,  usciva a tutta velocità dal parcheggio della discoteca Otel.l'uomo della pioggia
Il restauro e la ricollocazione della statua sono stati affidati alla Galleria Frilli, storica galleria di Firenze fondata nel 1860 che vanta lavori di prestigio quali le repliche della porta del paradiso e della porta nord del Battistero, mediante un contratto di sponsorizzazione tecnica. La galleria si è avvalsa della collaborazione esecutiva della Fonderia Artistica Ciglia e Carrai di Impruneta. La statua è stata completamente restaurata mediante saldatura e riconsolidamento delle parti staccate, rimodellatura della parte anteriore, ripulitura dallo sporco. Infine è stata sottoposta ad un trattamento di patinatura per riportarla al colore originario e ricollocata sul basamento.
Sono stati inoltre effettuati lavori di manutenzione della vasca (ri-impermeabilizzazione, riverniciatura, ripristino impianti elettrico e idrico, nuove piante) affidati all’impresa Taglietti Elio & C. di Firenze. I lavori sono costati 10 mila euro.#Folon a Firenze#L’uomo della pioggia#La pluie


Scrivi un commento