Guide in Florence – Renaissance and Contemporary Art
Call Me: +39 339 4923532

Archivio per la categoria ‘Artigianato’

Oltre alla moda.

Il Museo Ferragamo , ospita la mostra Equilibrium, in coincidenza con l’apertura di Hometown of fashion 2014. Tra l’altro quest’anno per la celebrazione dei 60 anni di Pitti Moda, sono stati invitati i maggiori stilisti fiorentini a dare un contributo speciale alla città della moda italiana. L’ affascinante mostra mette in risalto la “filosofia del camminare”, in un confronto tra i diversi linguaggi delle arti visive antiche e contemporanee, partendo dalla concezione innovativa, che viene introdotta da Ferragamo negli anni ’30. NOTE BIOGRAFICHE La storia stessa della famiglia Ferragamo è una storia di equilibri di generazione in generazione, Salvatore e […]

Read more

Il cibo degli dei: cioccolato a Firenze.

Sette domande sul cioccolato, per informarsi bene prima di intraprendere assaggi di cioccolato a Firenze. La città è costellata di numerose cioccolaterie artigianali di prestigio, che offono prodotti di altissima qualità. All’interno delle cioccolaterie, la scelta può variare tra centinaia di proposte diverse: dai cioccolatini ripieni, alla cioccolata liquida aromatizzata, a vari tipi di gelato; solo per citarne alcuni. Dove nasce il cioccolato? La pianta del cacao nacque 6000 anni fa nel Rio delle Amazzoni, ma i primi a coltivarla furono i Maya intorno al 1000 a.c. nella zona dello Yucatan e del Guatemala. Poi la produzione si difuse tra […]

Read more

Gli artigiani dell’Oltrarno

Uno dei quartieri più autentici della vecchia Firenze, come potrete vedere da una qualsiasi mappa, è collocato a sud del fiume Arno,  tra Ponte San Niccolò sul lato est, la chiesa del Carmine ad ovest Palazzo Pitti a sud. Il lato nord di Via Guicciardini fu ricostruito  negli anni ’60 del secolo scorso dopo i bombardamenti della seconda Guerra mondiale come molti altri edifici di questo lato del fiume. Proprio di fronte al famoso corridoio Vasariano, alla fine di Ponte Vecchio, c’è un esempio poco entusiasmante di edificio moderno che evoca l’arco del corridoio vasariano.  Guardando i diversi stili in […]

Read more

Bambini e artigianato a Firenze

Lungoungiorno ritorna il 3 e 4 Novembre, presso lo spazio SAM, Via Giano della Bella, 20/1 Firenze. Lo spazio, restaurato dalla Fondazione Michelucci, è stato riaperto al pubblico nel 2009. Non esiste in tutta Europa una struttura simile, che servirà alla formazione dei giovani, a tramandare e proteggere le tradizioni locali contro la globalizzazione mondiale. Una sfida controtendenza alla crisi attuale anche per la volontà delle istituzioni locali a perseguire strade comuni verso la ripresa e il ricambio generazionale. Il Centro polifunzionale, ribattezzato SAM che significa Spazio Arti e Mestieri, si sviluppa su una superficie di oltre 3500 mq,  1100 […]

Read more

Artigianato per bambini e adulti a Firenze, nel Nuovo Conventino.

Lo spazio SAM , in Via Giano della Bella, fu restaurato dalla Fondazione Michelucci con un percorso di progettazione partecipata ( per un costo di 4 milioni di euro) ed ha riaperto al pubblico nel 2008. Non esiste in tutta Europa una struttura simile, che servirà alla formazione dei giovani, a tramandare e proteggere le tradizioni locali contro la globalizzazione mondiale. Una sfida controtendenza alla crisi attuale anche per la volontà delle istituzioni locali a perseguire strade comuni verso la ripresa e il ricambio generazionale. L’artigianato fiorentino ha una lunga tradizione a Firenze a partire dalle Arti maggiori e le […]

Read more

Anello, Mauro Staccioli 2009

di Fabio Cavallucci. Se si scorre la storia recente dell’architettura, quella prodotta dalle archistar, dai Piano e dai Foster, dai Koohlaas e dai Gehry, si osserva abbastanza facilmente che essi non hanno fatto altro che ricalcare le forme della scultura postcubista e minimalista. Insomma, quanto a ricerca estetica l’architettura si è fermata ai modelli della scultura degli anni Sessanta. E’ ovvio, non poteva andare oltre, visto che la dimensione degli edifici e le leggi della statica non consentono di fare molto di più, anche usando le più sofisticate tecnologie e i nuovissimi materiali. Cosa fa Koohlaas, per esempio? Reitera il […]

Read more

Curiosità nelle botteghe storiche di Firenze

Curiosità nelle botteghe storiche di Firenze

Questo tour non sarà una semplice occasione per acquistare prodotti che si distinguono per la loro unicità e qualità, uno shopping nella tradizione locale, ma anche una profonda esperienza nel cuore della manifattura fiorentina. In questa occasione vi propongo, solo alcuni degli innnumerevoli prodotti locali: pelletteria, gioielli, profumi, fotografie . Attraverseremo i quartieri del centro storico di Santa Croce, San Giovanni, Santa Maria Novella e San Lorenzo , ci fermeremo dove la storia catturerà di più la vostra attenzione.  Il tour potrebbe proseguire nelle botteghe dell’Oltrarno fiorentino ( vedi Artisan tour su NEWS di questo sito ). PELLETTERIA All’interno dell’antico […]

Read more

Il cotto dell’Impruneta un nobile materiale nelle mani di grandi artisti

Il cotto dell’Impruneta un nobile materiale nelle mani di grandi artisti

Questo è un tour spazio-temporale per conoscere un materiale considerato povero: il cotto dell’Impruneta. Invece, dalla scultura all’architettura, la terracotta dell’Impruneta è stata usata da grandi artisti rinascimentali, ma era  conosciuta anche in antichità e largamente diffusa tra etruschi e romani. La tradizione del cotto è così antica e radicata nella comunità dell’Impruneta, da identificarsi come elemento primario della sua identità culturale fin dal Rinascimento. La struttura, forse più ammirata del Rinascimento fiorentino nonchè la cupola più grande del mondo, costruita in mattoni dal Brunelleschi per Santa Maria del Fiore, fu realizzata col materiale proveniente dalle fornaci imprunetine. L’impatto quasi […]

Read more