Il cotto dell’Impruneta un nobile materiale nelle mani di grandi artisti

Questo è un tour spazio-temporale per conoscere un materiale considerato povero: il cotto dell’Impruneta. Invece, dalla scultura all’architettura, la terracotta dell’Impruneta è stata usata da grandi artisti rinascimentali, ma era  conosciuta anche in antichità e largamente diffusa tra etruschi e romani. La tradizione del cotto è così antica e radicata nella comunità dell’Impruneta, da identificarsi…

Estratto da “I parchi-museo di scultura contemporanea”, di A. Massa, Loggia dè Lanzi, 1995

Estratto da “I parchi museo di scultura contemporanea”, di A.Massa, Casa editrice Loggia dè Lanzi, Firenze 1995 “…il parco-museo costituisce un importante strumento di integrazione tra natura e cultura, tra arte e ambiente e può contribuire al perfezionamento di più adeguati programmi culturali e di trasformazione dell’ambiente fisico.”